IL 2016 BY SERRALUNGA

La fine dell'anno è il momento dove percorrere a ritroso i progetti portati a termine, le novità proposte, gli obiettivi raggiunti e quelli work in progress..

 

Il 2016 per Serralunga è stato un anno intenso, ricco di innovazioni che hanno portato l'azienda biellese ad inserirsi in modo sempre più forte nel panorama del design e dei settori horeca, hospitality & residential internazionali, offrendo proposte all'avanguardia in termini di design e tecnologia.

 

Ripercorriamo insieme le novità 2016:

 

1) CLEAN FIGHTER

La ricerca continua nell'innovazione, ha portato Serralunga alla realizzazione di un nuovo materiale: CLEAN Fighter. Si tratta di un compound innovativo che consente una pulizia rapida e semplice di mobili, vasi e complementi Serralunga: meno tempo dedicato alle faccende di casa e minima fatica.

 

2) NUOVI COLORI LACCATI

Sotto l'art director dell'Architetto Raffaella Mangiarotti , Serralunga ha creato una nuova linea di colori laccati, basata su un minuzioso studio cromatico condotto da Francesca Valan che ha saputo riportare con maestria i colori Moda direttamente nella vasta paletta colori di Serralunga.

 

3) METABOLIZZAZIONE CROMATICA

Il design incontra il metallo per un effetto extra lusso.

Grazie al processo di metabolizzazione tutti i prodotti Serralunga possono acquistare un nuovo effetto cromatico, molto chic, nei colori Titanio, Rame, Bronzo.

Si tratta di una speciale finitura metallica, risultato di un innovativo processo di metabolizzazione che consente di applicare sulla superficie plastica un metallo a freddo.

 

4) COLLABORAZIONE CON PROGETTI DI PRESTIGIO

1) Stone Tower, Sensory Apartment Milano. Serralunga continua la sua collaborazione con Milano Contract District e inserisce i suoi prodotti all'interno di un progetto dedicato al Sensory Apartment. 

 

2) MAIO Restaurant, Illum Rooftop Copenhagen. Serralunga vanta l'allestimento del dehors di Maio Restaurant, all'interno della Rinascente di Copenhagen. Gli ospiti possono godere di un pranzo comodamente seduti nelle #sediedesign La Regista e dei #tavoli da esterno Pile Up.

 

3) Serralunga ha curato l'allestimento del nuovo residence con vista panoramica nOne Ocean Bahamas, nel cuore di Paradise Island.

 

5) SOLEA

Con la sedia di design Solea, disegnata da Giacobone+Roj di Progetto CMR, Serralunga per la prima volta si cimenta nella produzione di una sedia ad iniezione d'outdoor ottenendo risultati di alto livello. Insieme alla sedia disponibile con e senza braccioli , viene aggiunto anche il tavolo per creare uno spazio discreto ed accogliente.

 

6) LA REGISTA T17 

Serralunga rivisita uno dei suoi capisaldi, la sedia di design La Regista, disegnata per l'azienda da Michel Boucquillon. La sfida era riuscire a rendere la seduta ancora più performante, migliorando il suo aspetto tecnico. Missione compiuta!

 

Ma il 2016 non è stato solo sinonimo di novità ma anche di fiere. Come ogni anno, Serrlaunga ha riconfermato la sua presenza alle più importanti fiere di settore dove ha presentato al mondo del contract e dell'horeca le sue nuove collezioni di arredo e di elementi modulari per gli spazi outdoor e dehors. Progetti sempre innovativi, e sempre fortemente connotati dalla collaborazione con designer internazionali.

Il Salone del Mobile, BDNY, EquipHotel, Sleep_The Design Hotel Event e IIDEX Canada.

 

Ed è proprio parlando di fiere che salutiamo il 2016 dando una sbirciatina all'anno che sta per arrivare. 

Il 2017 vedrà come protagonista Il Salone del Mobile di Milano al quale Serralunga parteciperà affiancata da una special Guest Star della quale non possiamo svelare ancora nulla.. Possiamo solamente rivelarvi che nell'aria vi è la realizzazione di un nuovo vaso e di un lettino destinato al mondo Spa/Wellness, un progetto innovativo e con un gran colpo di scena!

 

..stay tuned and Happy New Year!

 

 

Condividi: