SERRALUNGA @ VIA MONTENAPOLEONE!

L'outdoor design sul palco del fashion e del glamour, anche questo è Serralunga. Così, mentre Milano impazza durante la Settimana della Moda, noi abbiamo "vestito" un nuovo e discreto spazio by Serralunga. Nella celebre via Montenapoleone i nostri pezzi originali renderanno la Fashion Night ancora più magicamente chic.

 

Si tratta di un meeting terrace esclusivo in previsione di Expo 2015, operativo dal prossimo 22 settembre 2014: ma questa volta nessuna inaugurazione, nessun grand opening. Discrezione ed esclusività sono le parole chiavi che caratterizzeranno questo luogo di incontro dedicato innanzitutto a chi desidera comprendere l'arredo outdoor Made in Italy attraverso una esposizione interna ed esterna nel centro di Milano in un palazzo d'epoca che ospiterà gli incontri con clienti e designer. Andando ben oltre l'idea di show-room, abbiamo voluto realizzare un ambiente dinamico che si prestasse ad essere fucina di idee, spazio di confronto e creazione. Questo patrimonio inestimabile sarà poi condiviso con tutti i designholics che, sempre più numerosi, dialogano con noi attraverso i social network. Un filo rosso tesserà quindi un percorso interattivo tra il web e il civico 13 di via Montenapoleone.

 

In particolare avvicinandoci a Expo 2015, crediamo sia fondamentale creare rapporti solidi e una rete di collaborazioni attive e produttive. Proprio in quest'ottica è nato il meeting terrace di Milano, progettato ed arredato per favorire il flusso di idee tra persone. È questo uno space internazionale nel quale essere invitati senza sapere con quale nuovo input se ne uscirà; un luogo riservato a top manager e professionisti, creativi e innovatori dove si trova anche il tempo per rilassarsi in un contesto unico (senza mai rinunciare all'atmosfera di fondamentale riservatezza).

 

Un concept autentico e curato nei dettagli avrà il compito di creare il clima che meglio rappresenti un ambiente tanto ricercato ed energico; obiettivo reso possibile dagli Originali Serralunga capaci di veicolare con eleganza l'impressione di incessante evoluzione e cambiamento: tavoli Lou Lou e Notre Dame di Raffaella Mangiarotti, vasi Cup di Naoto Fukasawa, Paloma di Eero AArnio, sedie La Regista di Michel Boucquillon, lampade Bonheur di Michele De Lucchi e la chaise longue Time Out di Rodolfo Dordoni insieme a molti altri pezzi.

 

See you there!


Condividi: