SHIN AZUMI

Breve biografia di Shin Azumi

Shin Azumi è nato a Kobe, Giappone, nel 1965.

Dopo aver conseguito la laurea magistrale presso il Royal College of Art nel 1994, ha iniziato a lavorare come unità di progettazione “AZUMI”. Nel 2005, ha creato il proprio “a studio” a Londra e nel 2016 si è trasferito da Londra a Tokyo.

Tra i clienti di “a studio” si possono elencare Lapalma, Magis, Desalto, Fredericia, Tefal, Authentics e molti altri marchi internazionali.

Il lavoro di Shin Azumi è stato insignito di numerosi premi in materia di design in Europa e Giappone, tra cui il Blueprint 100% Design Award e “Product of the Year” di FX International Design Award. Ha anche fatto parte della giuria di numerosi premi di design come IF Design Award (DE).

I suoi lavori sono stati acquisiti da numerosi musei internazionali come il Victoria & Albert Museum (GB), lo Stedelijk Museum (Paesi Bassi), ecc.

www.astudio.biz

Biografia di Shin Azumi

2013 Professore ospite dell'Università di design di Kobe

2009 Professore ospite dell'Università di arte di Osaka

2005 Ha aperto il suo “a studio" a Londra

1995-2004 Ha lavorato come unità di progettazione ‘AZUMI’

1994 Laurea magistrale in Disegno industriale al Royal College of Art, Regno Unito

1989-1992 NEC Design Centre Co. Ltd., Giappone

1989 Laurea in Design del prodotto presso l'Università di Arte della Città di Tokyo, Giappone

1965 Nato a Kobe, Giappone

Premi

2013 Good Design Award 2012, JIDPO, Giappone - Twentyfour Seven Bed by Asleep

2012 Good Design Award 2012, "Good Design Best 100", JIDPO, Giappone - Cacomi by Itoki

Good Design Award 2012, JIDPO, Giappone - Cox Lounge by Formax

2011 Good Design Award 2011, JIDPO, Giappone - Isle by Formax

2010 ADI Index, IT / selezionato / Sedia Kite Lounge by Fornasarig

2010 Interior Innovation Award / imm Colonia, Germania - Lem Stool by Lapalma

2009 Restaurant & Bar Design Awards 2009, Categoria: Mobile/Prodotto per l'illuminazione - Lem Stool by Lapalma

2008 Good Design Award, Special Award of S & M Enterprises, Giappone - Za bench system by Lapalma

2008 Victoria & Albert Museum / Homes & Gardens Classic Design Award, Regno Unito - Yauatcha Tea Set

2007 Good Design Award, JIDPO, Giappone - FlowLounge

2005 Good Design Award, Giappone - TOA Megaphone

2005 Victoria & Albert Museum / Homes & Gardens Classic Design Award, GB - Air Switch Az

2005 Blueprint Award, Best Furniture Designer, Finalista

2004 Elle Decoration Award “Best Furniture”, Regno Unito, - ShipShape by Isokon Plus

2004 Jerwood Applied Arts Prize, Regno Unito, Finalista

2003 FX International Interior Design Awards, Regno Unito, “Best Furniture for Public Space” - Orbital Workstation

2003 Blueprint 100% Design Award, Regno Unito, Best Contributor

2002 FX International Interior Design Awards, Regno Unito, “Best Public Space Lighting” - Himi Fish Lamp

2001 FX International Interior Design Awards, Regno Unito, “Furniture of the Year” - HM30 sofa

2000 FX International Interior Design Awards, Regno Unito, “Product of the Year” - LEM stool

1999 Peugeot Design Awards / Ceramic, presso Oxo Tower Wharf, Regno Unito - Snowman Salt & Pepper Shakers

1999 Furniture Futures Award, by Design Week, Regno Unito – on Wire Frame Chair & Stool

Collezioni pubbliche

“Yauatcha Tea Set” Victoria & Albert Museum, Regno Unito

“Yauatcha Tea Set & Sake Set” Museum fur Angewandte Kunst Frankfurt, Germania

“LEM” Victoria & Albert Museum, Regno Unito

“Air Switch AZ” Victoria & Albert Museum, Regno Unito

“TOA Megaphone“ Museum fur Angewandte Kunst Frankfurt, Germania

“Volta by lapalma” Crafts Council, Regno Unito

“Za Series by lapalma“ Die Neue Sammlung, Monaco di Baviera, Germania

"Wire Frame Reversible Bench” Crafts Council, Regno Unito

"Wire Frame Chair & Stool” Stedelijk Museum / Paesi Bassi

"Wire Frame Chair & Stool” Manchester Art Galleries / Regno Unito

Conferenze

Architectural Association (Regno Unito), Istanbul Design Week (Turchia), Belgrade Design Week (Serbia), Decorex International (Regno Unito), Central Saint Martins (Regno Unito), Shih-chien Univ (Taiwan), Design Academy Eindhoven (Paesi Bassi), Osaka Art Univ. Forum (Giappone), Tokyo Denki Univ (Giappone), Kyoto Institute of Technology (Giappone)

Workshop

Domaine de Boisbucet (ogni due anni dal 2003), Shih-chien Univ. (Taiwan), Design Academy Eindhoven (Paesi Bassi)

Clienti

Lapalma (Italia), Fredericia Furniture (Danimarca), Authentics (Germania), Desalto (Italia), Fornasarig (Italia), Guzzini (Italia) , Magis (Italia), Case Furniture (Regno Unito), Habitat (Regno Unito), Benchmark (Regno Unito), Hitch Mylius (Regno Unito), Mathmos (Regno Unito), Yauatcha (Regno Unito), Innermost (Regno Unito/Hong Kong), Coedition (Francia), Tefal (Francia), Dietiker (Svizzera), ITOKI (Giappone), Asleep (Giappone), Barnibarbi (Giappone), E&Y (Giappone), MUJI (Giappone), Nextmaruni (Giappone), TOA (Giappone), Idea International (Giappone), Formax (Giappone), KINTO (Giappone), FUJI Spring Water Inc. (Giappone)


Lavori correlati